Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nasce il “Modello Lazio” per una nuova politica dell’occupazione

In un’economia profondamente cambiata rispetto al passato, c’è bisogno di un nuovo modo di sostenere e difendere le persone.

Il nuovo modello del Lazio passa dal concetto di “assistenza” a quello di “servizio” alla persona.

E’ un cambiamento di cultura, si passa da forme di assistenza a chi perde il lavoro, e che purtroppo dopo molti anni rischia di rimanere disoccupato, a un impegno immediato per riaccompagnarlo verso un altro posto di lavoro.

Un modo rivoluzionario di affrontare le crisi occupazionali: lontano dal vecchio metodo assistenziale che teneva inattivo per anni il lavoratore.

La creazione di nuova occupazione dipende fortemente dalla capacità di investimenti anche pubblici per sostenere la ripresa. Per questo stiamo investendo più di 100 MILIONI DI EURO  di risorse destinate direttamente a favorire nuova occupazione.

Startup Lazio: all’impegno di sostenere chi ha non ha lavoro si affianca quello di far nascere 500 nuove imprese in 5 anni con un impegno di 31 MILIONI di Euro.

Questo è il filo che lega le nostre politiche. Ed è su questa strada che vogliamo continuare.

Per conoscere le opportunità e le politiche che questa Regione sta attuando per favorire e sostenere l’occupazione clicca su: Portalavoro

Vai  all’articolo originale

Massimiliano Valeriani ,Vicepresidente del Consiglio Regionale Lazio

Massimiliano Valeriani ,Vicepresidente del Consiglio Regionale Lazio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>